I PAESAGGI DELL'ANIMA

La terra non ha mai perso la propria dignità, la propria cultura e la propria bel-lezza fiera. Si è protetta dalla barbarica invasione delluomo e dalla sua subdola mercificazione che dilaga da ogni parte. E basta andarla a cercare che arrossisce come una ragazza, ancora si lascia prendere per mano e offre i suoi fiori e le piante, l'aria profumata dei campi e le colline; il meraviglioso profondo senso della vita.